Image
Maria Pia Buracchini

Progettazione

14 Gennaio, 2021  |  Progettazione  |  

L’attività progettuale si colloca all’interno della Cooperativa Idea Domani come strategia di base di tutto l’impegno nei riguardi del sociale. I nostri progetti infatti, intesi come azioni positive finanziate dalle istituzioni pubbliche e private e realizzate anche in forma di partenariato con altri soggetti associativi, sono strumenti ritenuti idonei a perseguire le finalità associative.

Per questo è necessario formare progettisti interni agli Enti di Terzo Settore in possesso di un bagaglio cognitivo ed esperienziale adeguato alle sfide odierne della società complessa. Infatti se progettare significa gettare un ponte fra due temporalità servendosi di quella presente che ambisce ad occupare lo spazio del futuro, possiamo semplicemente prevedere uno sviluppo possibile che riguarda la realizzazione di una convivenza solidale e democratica.

In questi anni abbiamo elaborato progetti su seguenti ambiti:

- La povertà educativa.

- Contrasto al Bullismo e al Cyberbullismo.

- Non discriminazione (privilegiando interventi educativi nelle scuole).

- Pari Opportunità (interventi educativi in ambito lavorativo e familiare).

- Percorsi educativi e di prevenzione su violenza di genere.

- Conciliazione tempi di vita e di lavoro.

- Sportello di orientamento al Lavoro (su territori a rischio).

- Percorsi di educazione alla genitorialità.

- La parità nella vita di coppia.

- La relazione e la sessualità nella vita di coppia.

- Dialogo tra le generazioni.


Idea Domani propone un corso di introduzione alla progettazione per giovani che abbiano conseguito una Laurea di primo o secondo livello o specialistica a ciclo unico e operatori di Associazioni di Volontariato e Promozione Sociale.

Programma di massima:

Primo Modulo: Il ruolo della Progettazione all’interno delle ETS
 Progetti Europei, Progetti nazionali, regionali e Fondazioni.
 Il Partenariato
 Analisi e lettura del Bando (linee guida, FAQ, autodichiarazioni, modulistica, formulario e regole di rendicontazione).

Secondo Modulo: Il piano dell’azione progettuale
 a) Idea di fondo
 b) Obiettivi
 c) Destinatari
 d) Esigenze rilevate
 e) Trasferibilità
 f) Metodologia
 h) Curva di Gantt e fasi
 i) Promozione
 l) Piano economico

Il corso è realizzabile anche online anche per piccoli gruppi al costo di 130.00,00 Euro